Le e-mail, insieme ai social network, hanno consentito alle aziende di mantenere la relazione con il cliente durante il periodo di emergenza sanitaria, rivelandosi strumenti adatti non solo a promuovere i prodotti e incoraggiare la conversione, ma a supportare con efficacia strategie di marketing con vari obiettivi.

Splio ha fatto un’analisi delle possibilità offerte dalle e-mail, ponendosi sia dalla parte dei consumatori che dei retailer & pure player, e ha compilato una lista di 10 buoni motivi per utilizzare l’e-mail marketing oggi, integrandolo in una strategia di supporto, attivazione di nuovi contatti e rilancio di attività e interazioni con i clienti.

Ecco quali sono, secondo SPLIO, le 10 funzioni dell’e-mail marketing per il rilancio del settore retail, riportate in dettaglio nell’infografica da loro proposta:

  1. Relazione sicura tra il brand e i clienti
  2. Punto d’incontro con i clienti
  3. Opportunità per mostrare l’impegno
  4. Fonte di buon umore e di trasparenza
  5. Ispirazione per il futuro
  6. Fonte di fidelizzazione
  7. Canale di “onlinetainment”
  8. Canale di interazione
  9. Canale di conversione
  10. Generatore di traffico on&offline